INFORMAZIONI SULL'AUSTRALIA

Città, stati e territorio


GEOGRAFIA

Con un'area totale di 7,69 milioni di chilometri quadrati, l'Australia continentale è la più grande isola del mondo e al tempo stesso il continente più piccolo.
Si estende per circa 3.700 chilometri da nord a sud e per 4.000 chilometri da est a ovest, classificandosi così come la sesta nazione più grande al mondo dopo Russia, Canada, Cina, Stati Uniti e Brasile.
L'Australia è inoltre l'unico continente governato come paese singolo. A volte vi si fa riferimento, in termini informali, come al continente "isola", circondato dagli oceani. Il nostro territorio oceanico è inoltre il terzo più grande al mondo in quanto abbraccia tre oceani e copre circa 12 milioni di chilometri quadrati. La nostra popolazione è tra le più urbanizzate al mondo e oltre l'80% dei residenti vive entro 100 chilometri dalla costa. L'Australia ha attualmente una popolazione di quasi 23 milioni di abitanti.

Governo Australiano

L'Australia ha tre livelli di governo: il governo federale Australiano, i governi dei sei stati e dei due territori che la compongono, e circa 700 autorità governative locali. L'Australia è una nazione con un unico governo nazionale dal 1° gennaio 1901. Sebbene divisi in stati e territori con i propri governi, siamo tutti uniti come una singola nazione.
L'Australia è una monarchia costituzionale con a capo la Regina Elisabetta II del Regno Unito, motivo per cui la bandiera nazionale Australiana comprende l'Union Jack (insieme alla Stella del Commonwealth e alla Croce del Sud). 
La Regina affida l'incarico di suo rappresentante al Governatore Generale dell'Australia, su consiglio del governo Australiano eletto. Il Governatore Generale dell'Australia affida l'incarico ai ministri su consiglio del Primo Ministro. Il sistema di governo Australiano si basa sulla tradizione democratica liberale, che prevede la tolleranza religiosa e la libertà di espressione e di associazione. 
La costituzione Australiana definisce le funzioni del governo Australiano, tra cui le relazioni con l'estero, il commercio, la difesa e l'immigrazione. Gli stati e i territori sono responsabili delle materie non assegnate al governo federale. 
Solitamente, vi sono due gruppi politici principali che formano il governo, sia a livello federale che degli stati: il Partito laburista Australiano e la Coalizione, ovvero un raggruppamento formale del Partito liberale e del suo alleato minore, il Partito nazionale.
Tale partito di maggioranza o coalizione diventa poi governo, scelto tramite elezioni dai cittadini Australiani. L'altro principale partito politico o coalizione viene definito "opposizione".


Australia multiculturale

La società Australiana è costituita da persone provenienti da una ricchissima varietà di culture, etnie, lingue e religioni, caratteristica tipica della moderna società Australiana. Gli aborigeni e gli indigeni delle isole di Torres Straits abitano l'Australia da decine di migliaia di anni. La maggior parte degli Australiani è costituita da immigrati o da discendenti degli immigrati arrivati nel corso degli ultimi duecento anni da oltre 200 paesi. La lingua parlata più diffusa in Australia è l'inglese, mentre la religione più praticata è il cristianesimo, sebbene siano diffuse anche altre lingue e religioni.



Città, stati e territori

L'Australia è divisa in sei stati e due territori.
Canberra è la capitale nazionale nonché sede del governo. Si trova a circa 290 chilometri a sud di Sydney nello stato detto Australian Capital Territory. Canberra sorge sugli antichi territori degli indigeni Ngunnawal e il suo nome significa "luogo di incontro", dalla parola aborigena "Kamberra". È sede di importanti istituzioni nazionali, tra cui il Parlamento e la Corte suprema.
Il New South Wales è lo stato più antico e popoloso d'Australia. Nacque in origine come colonia penale sulle rive di Port Jackson, dove sorge ora la sua vivace capitale, Sidney. Più di un terzo degli Australiani vive nel New South Wales e Sidney è la città più grande della nazione.
Victoria è il più piccolo stato continentale per dimensioni, ma il secondo per popolazione. Melbourne è la capitale e la seconda città più popolosa dell'Australia. Durante la corsa all'oro della seconda metà dell'800, divenne la città più grande e più ricca del mondo. Melbourne viene talvolta chiamata la "capitale culturale dell'Australia" ed è qui che sono nati il cinema, la televisione, l'arte, la danza e la musica Australiani. La passione per lo sport degli abitanti dello stato di Victoria è ormai leggendaria ed è qui che è nato il football Australiano.
Lo stato del Queensland è il secondo per dimensioni. La capitale è Brisbane, terza città più popolosa d'Australia. D'inverno il Queensland è molto più caldo e soleggiato della maggior parte degli altri stati Australiani ed è quindi perfetto per tutti i generi di attività all'aperto e sport acquatici. Nel Queensland si trova inoltre la celebre Grande barriera corallina, nonché cinque aree inserite nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità.
Lo stato di South Australia si trova nella parte centromeridionale del paese e copre alcune delle zone più aride del continente. È il quarto stato più grande dell'Australia e confina con tutti gli stati continentali e con il Northern Territory. La capitale è Adelaide, quinta città più popolosa d'Australia. Lo stato di South Australia vanta un entusiasmante panorama artistico ed è anche conosciuto come lo "Stato dei festival", in quanto ogni anno vi si tengono oltre 500 manifestazioni.
All'estremità superiore dell'Australia troviamo invece il Northern Territory. Darwin, sulla costa settentrionale, ne è la capitale e Alice Springs la principale città interna. Alice Springs è il cuore fisico dell'Australia, quasi esattamente nel centro geografico della nazione. Il Northern Territory ospita inoltre Uluru (Ayers Rock), Kata Tjuta (le Olgas) e il Kakadu National Park.
Lo stato di Western Australia è il più grande per estensione. Circa tre quarti della popolazione dello stato vive nella capitale Perth, che è anche la quarta città più popolosa dl'Australia. La parte orientale dello stato è per lo più deserta, mentre a ovest lo stato è circondato da quasi 13.000 chilometri di coste incontaminate. Nell'ultimo decennio dell'800 qui fu scoperto l'oro e l'industria mineraria è ancora oggi una delle più grandi risorse dello stato.
La Tasmania è separata dall'Australia continentale dallo Stretto di Bass ed è il più piccolo stato Australiano. La capitale, Hobart, fu fondata nel 1804 come colonia penale ed è la seconda capitale Australiana più vecchia dopo Sydney. Un quinto della Tasmania è costituito da parchi nazionali e aree naturali incontaminate. Si tratta di una delle isole più montagnose al mondo, la sua geologia rivela che milioni di anni fa Australia e Antartide erano uniti.
L'Australia amministra inoltre le isole Ashmore e Cartier, l'Isola di Natale, le isole Cocos (o Keeling), le isole del Mar dei Coralli, le isole Heard e McDonald, l'isola Norfolk e il Territorio Antartico Australiano (che copre il 42% del continente antartico) come territori esterni.

 

METEO

Il tempo in Australia

Il clima Australiano è temperato per la maggior parte dell'anno, ma può variare a causa delle dimensioni del continente.
Gli stati settentrionali sono caratterizzati da un clima generalmente caldo, mentre gli stati meridionali hanno un inverno più freddo.
Inoltre, l'Australia è uno dei continenti più aridi del mondo, con una media di piogge annuali inferiore a 600 mm.
Come tutti i paesi dell'emisfero meridionale, le stagioni Australiane sono opposte rispetto a quelle dell'emisfero settentrionale.
L'estate va da dicembre a febbraio; l'autunno da marzo a maggio; l'inverno da giugno ad agosto e la primavera da settembre a novembre.

 

Il tempo a Sydney [New South Wales]

Il New South Wales si trova in una zona temperata. La Great Dividing Range, nella parte orientale dello stato, ha un notevole impatto sul clima in quanto crea quattro zone separate: la fascia costiera, le Highlands, i Western Slopes e una regione più pianeggiante a ovest. Il clima di Sydney è piacevolmente temperato tutto l'anno, con più di 340 giorni di sole. In estate (da dicembre a febbraio), la temperatura massima media di Sydney è di circa 26 °C. Ma può anche essere umida, con una media del 65 percento. In inverno (da giugno ad agosto) la temperatura è di circa 16 °C. Le precipitazioni maggiori si registrano tra marzo e giugno.


Il tempo a Melbourne [Victoria]

Il clima dello stato di South Australia varia dal caldo e secco delle zone interne ai climi più miti e umidi del sud e della costa sudorientale. Di solito Adelaide ha inverni miti e umidi ed estati calde e asciutte. Tra le capitali degli stati Australiani, è la città più asciutta. Le precipitazioni medie a gennaio e febbraio (estate) sono intorno ai 20 mm, ma spesso la pioggia non cade per interi mesi. Giugno è il mese più umido dell'anno, con una media di circa 80 mm. La temperatura massima media è di 29 °C in estate e di 15–16 °C in inverno.

 

Il tempo a Perth [Western Australia]

Lo stato di Western Australia comprende un gran numero di zone climatiche a causa delle sue dimensioni molto estese. Nella zona di nord-ovest forti piogge contraddistinguono l'estate, la stagione "umida", anche se le aree interne sono in massima parte asciutte con temperature estive elevate; mentre nel sud-ovest l'inverno è mite e umido e l'estate calda e secca. Perth registra il periodo di precipitazioni massime tra maggio e settembre. Febbraio è generalmente il mese più caldo dell'anno, con una temperatura media di 31 °C. La brezza marina, nota come "The Fremantle Doctor", soffia da sud-ovest e offre sollievo dal caldo. L'inverno è relativamente fresco e umido, con temperature di circa 18 °C.

 

Il tempo a Brisbane [Queensland]

Brisbane ha un clima subtropicale, caldo per la maggior parte dell'anno. In estate (dicembre-febbraio), la temperatura massima media è di circa 30 °C. Le precipitazioni massime si verificano in estate, talvolta sotto forma di piogge torrenziali. Questo periodo può essere molto umido.
L'inverno è generalmente asciutto, mite e piacevole. Solitamente l'inverno è soleggiato con temperature medie intorno ai 17 °C. Le precipitazioni medie mensili nel corso dell'anno sono di circa 96 mm.

 

Il tempo a Cairns [Queensland]

Il clima del Queensland è caratterizzato da precipitazioni scarse ed estati calde nella zona interna occidentale, da una stagione monsonica a nord e da condizioni calde e temperate lungo la costa. Le asciutte pianure della zona interna registrano temperature record durante l'estate, quando le precipitazioni annue medie sono inferiori a 200 mm. Cairns gode di un clima tropicale, con estati calde e umide e inverni miti e asciutti. Le precipitazioni annuali medie sono di 1992 mm, e la pioggia caratterizza di solito i mesi tra gennaio e marzo. Le temperature durante il giorno sono comprese tra 23 e 31 °C in estate e 18 °C in inverno. Talvolta, le regioni costiere sono interessate da cicloni tropicali da novembre a maggio.

 

Il tempo a Hobart [Tasmania]

Dato che nessun punto della Tasmania dista più di 115 chilometri dal mare, il clima è classificato come marittimo temperato mite. Le estati sono miti e le precipitazioni diffuse piuttosto uniformemente nel corso dell'anno, anche se i mesi invernali sono i più umidi. A causa della latitudine, le stagioni sono più nette in Tasmania rispetto al resto dell'Australia. Hobart presenta quattro diverse stagioni. I mesi più caldi, gennaio e febbraio, sono anche i più asciutti con temperature medie di circa 21 °C. Pur essendo esposta ai venti antartici provenienti da sud, Hobart è protetta dal Mount Wellington.

 

Il tempo a Canberra [Australian Capital Territory]

Canberra ha un clima in massima parte asciutto e continentale con estati calde e inverni freschi. Le precipitazioni medie annuali sono pari a 629 mm, uniformemente distribuite durante l'anno. Il mese più umido è ottobre, mentre quello più asciutto è giugno. In inverno, la neve cade sulle vicine Alpi Australiane. Gennaio è il mese più caldo dell'anno, con temperature massime medie di 28 °C. Il mese più freddo è luglio con temperature medie di 11 °C durante il giorno che possono scendere sotto lo zero nelle ore notturne. Canberra ha circa nove ore al giorno di sole in estate, che si riducono a cinque in inverno.

 

Il tempo ad Alice Springs [Northern Territory]

Il clima del Northern Territory è molto diverso da quello dell'Australia meridionale e varia considerevolmente tra la zona settentrionale, nota come "Top End", e l'estremità meridionale. Vi sono due stagioni distinte: quella "umida" (da ottobre ad aprile) e quella "asciutta" (da maggio a settembre). Il clima di Alice Springs è estremo, con estati calde e inverni freddi durante i quali le temperature notturne scendono sotto lo zero. Le precipitazioni variano significativamente di anno in anno, ma la media annuale è di circa 286 mm. Le temperature estive, durante il giorno, sono generalmente di poco inferiori a 40 °C con notti asciutte e fresche. La primavera può portare temporali, grandine e tempeste di polvere.

 

Il tempo a Broome [Western Australia]

Broome ha un clima tropicale con estati calde e umide, inverni tiepidi e due stagioni distinte: quella "umida" (da dicembre a marzo) e quella "asciutta" (il resto dell'anno). Da ottobre ad aprile, le temperature raggiungono i 33 °C. L'inverno (giugno-agosto) è mite, e di giorno le temperature medie, a luglio, si stabilizzano intorno ai 27 °C. Nelle ore notturne, le temperature raramente scendono al di sotto dei 5 °C e sono più elevate in estate. Le precipitazioni annuali medie sono pari a 532 mm, ma talvolta non piove per mesi. Il periodo compreso tra gennaio a marzo è il più umido dell'anno. Cicloni tropicali possono interessare la zona tra novembre e aprile, di solito nei mesi di gennaio e febbraio.

 

 

Fusi orari in Australia

 

L'Australia comprende tre diversi fusi orari:
L'Australian Eastern Standard Time (AEST) copre gli stati orientali del Queensland, New South Wales, Victoria,Tasmania e Australian Capital Territory. Il fuso orario AEST viene calcolato aggiungendo 10 ore al Coordinated Universal Time (UTC +10).
L'Australian Central Standard Time (ACST) copre gli stati di South Australia, la città di Broken Hill nella parte occidentale del New South Wales e il Northern Territory. L'ACST viene calcolato aggiungendo 9 ore e mezza al Coordinated Universal Time (UTC +9½).
L'Australian Western Standard Time (AWST) copre lo stato di Western Australia. L'AWST viene calcolato aggiungendo 8 ore al Coordinated Universal Time (UTC +8).

 

Ora legale

In estate, il New South Wales e gli stati di Victoria, South Australia, Tasmania e ACT fanno avanzare di un'ora gli orologi per passare all'ora legale. L'ora legale iniziale alle 2:00 di notte (AEST) della prima domenica di ottobre e termina alle 3:00 di notte (Australian Eastern Daylight Time) della prima domenica di aprile.
NSW, ACT, Victoria e Tasmania passano dall'AEST all'Australian Eastern Daylight Time (AEDT), che corrisponde a UTC +11. Lo stato di South Australia e la città di Broken Hill, nel New South Wales, passano dall'ACST all'Australian Central Daylight Time (ACDT), UTC +10½.
L'ora legale non viene adottata nel Queensland, nel Northern Territory o in Western Australia.

 

Fusi orari del mondo

Il Greenwich Mean Time (GMT) ha longitudine pari a zero gradi e tutti i fusi orari del mondo vengono misurati a partire da questa linea, verso est e verso ovest. Attualmente, viene chiamato spesso con l'acronimo UTC (Coordinated Universal Time).
La linea del cambiamento internazionale di data, che attraversa l'Oceano Pacifico, sposta la data di un giorno. Se viaggi verso est, dovrai sottrarre un giorno; se viaggi verso ovest dovrai aggiungerlo (con variazioni locali). Con un volo diretto da Los Angeles o Londra, arriverai in Australia due giorni più tardi; tornando indietro, arriverai nello stesso giorno della partenza. Sempre se avrai voglia di ripartire, ovviamente.

 

Money e valuta

Dollari e centesimi

La valuta nazionale dell'Australia è il dollaro Australiano, disponibile in banconote da $5, $10, $20, $50 e $100. Le monete sono da 5, 10, 20 e 50 centesimi e inoltre da 1 e 2 dollari.
Le nostre banconote sono colorate e raffigurano Australiani celebri del passato e del presente.
Sulla banconota da $100 sono riportati Dame Nellie Melba (1861–1931), soprano conosciuta in tutto il mondo, e Sir John Monash (1865–1931), soldato, ingegnere e amministratore di grande fama.
La banconota da $50 presenta l'effige dello scrittore e inventore aborigeno David Unaipon (1872–1967) ed Edith Cowan (1861–1932), prima donna Australiana a diventare parlamentare.
Sulla banconota da $20 compaiono il fondatore del primo servizio di aeroambulanza del mondo (il Royal Flying Doctor), il Reverendo John Flynn (1880–1951), e Mary Reibey (1777–1855), che, arrivata in Australia come prigioniera nel 1792, diventò magnate delle spedizioni e nota filantropa.
La banconota da $10 raffigura i poeti AB "Banjo" Paterson (1864–1941) e Dame Mary Gilmore (1865–1962).
Sulla banconota da $5 compaiono Sua Maestà la Regina Elisabetta II e la Parliament House di Canberra, la nostra capitale.
Il design standard della moneta da $1 e delle monete da 50, 20, 10 e 5 centesimi è stato creato dal gioielliere ufficiale della Regina, Stuart Devlin.
La moneta da $1 raffigura cinque canguri. Sulla moneta da $2 compare un capo tribù aborigeno mentre sullo sfondo si vedono la Croce del Sud e le tipiche xantorree. La moneta da 50 centesimi raffigura gli stemmi nobiliari Australiani: i sei stemmi di stato sono raffigurati su uno scudo centrale sostenuto da un canguro e da un emù.
Sulla moneta da 20 centesimi compare un ornitorinco (che presto verrà sostituito dalla leggenda del cricket Donald Bradman); la moneta da 10 centesimi raffigura un uccello lira danzante e quella da 5 centesimi un’echidna.
Nel 1996, l'Australia è stato il primo paese al mondo a possedere una serie completa di banconote realizzate in polimeri (plastica).

 

Dove acquistare valuta Australiana

Puoi richiedere il cambio valuta presso banche, alberghi e aeroporti internazionali. Le banche Australiane offrono gli stessi servizi garantiti negli altri paesi occidentali; gli sportelli Bancomat sono molto diffusi anche se potrebbero essere più rari nelle cittadine sperdute e nell'Outback. Inoltre, nella maggior parte dei negozi puoi trovare il sistema di pagamento EFTPOS. Le transazioni potrebbero non essere gratuite, in particolare in caso di prelievi da un conto internazionale.
Generalmente le banche sono aperte dalle 9:30 alle 16 dal lunedì al giovedì, e fino alle 17 del venerdì. Alcune filiali sono aperte anche al sabato mattina. Le quattro maggiori banche Australiane sono la National Bank of Australia, l'Australia New Zealand (ANZ) Bank, la Commonwealth Bank of Australia e la Westpac Banking Corporation. Tra le banche più piccole segnaliamo ING Direct, AMP Banking e HSBC Australia.

Anche le poste Australiane forniscono servizi bancari per conto di oltre 70 banche e istituti finanziari: puoi utilizzare la carta di credito o di debito per depositi e prelievi, informazioni sul saldo del conto, pagamento delle spese della carta di credito e invio di denaro all'estero.
Se desideri rimanere in Australia per un periodo di tempo più lungo o se hai ottenuto un "Working Holiday Visa" o un altro tipo di visto prolungato, può essere conveniente aprire un conto corrente Australiano. In Australia, forme di reddito quali stipendio, salario e altri benefit governativi vengono accreditati direttamente sul conto del destinatario.
L’Australian Bankers Association (Australian Bankers Association) offre informazioni indipendenti utili per scegliere il conto corrente migliore in base alle tue esigenze.
Se hai bisogno di inviare o ricevere denaro dall'estero, puoi farlo online, tramite bonifico internazionale (bonifico telegrafico) o per mezzo di una banca. Ti consigliamo di non limitarti a un solo modo per accedere ai tuoi fondi all'estero, ma di averne a disposizione molteplici come carte di credito, travellers cheque, contanti, carte di debito o carte prepagate.
Il modo più semplice per prelevare contanti da casa rimane sempre il Bancomat con un circuito internazionale come Cirrus (Mastercard) o PLUS (Visa). Gli sportelli bancomat Australiani utilizzano un codice a quattro cifre, pertanto ti consigliamo di chiedere alla banca di modificare quello in uso prima di partire.

 

Carte di credito e travellers cheque

Carte di credito come American Express, Bankcard, Diners Club, MasterCard, Visa e JCB sono accettate in Australia. Carte VISA o MasterCard sono generalmente accettate e sono utilizzabili ovunque siano disponibili le carte di credito. American Express e Diners Club sono accettate nei principali supermercati, catene di grandi magazzini e in molte destinazioni turistiche. JCB viene accettata solo in un numero molto limitato di destinazioni turistiche. Discover di solito non viene accettata.
Ti consigliamo di avere a disposizione più di un tipo di carta, in quanto non tutte sono accettate in tutti i punti vendita. Porta sempre con te una piccola somma in contanti perché molti negozi non accettano carte di credito per spese inferiori a $15. In alcune località, il punto vendita può imporre un sovrapprezzo.
A differenza di molti altri paesi, i travellers cheque non sono molto diffusi e accettati in Australia. Se decidi di acquistarli, ti consigliamo di farlo in dollari Australiani in quanto i negozi più piccoli, i ristoranti e altre attività commerciali probabilmente non conoscono il tasso di cambio in caso di pagamento in una valuta diversa, come dollari americani o sterline inglesi.

 

Portare denaro in Australia

Non vi sono limiti alla somma che puoi portare con te quando entri o esci dall'Australia; tuttavia, se pensi di arrivare in Australia con più di AUD $10.000 in contanti (dollari Australiani o somma equivalente in valuta straniera), devi dichiarare l'importo alla dogana all'arrivo in aeroporto. Se porti con te cambiali internazionali, travellers cheque, assegni personali, vaglia o vaglia postali, potresti dover compilare un modulo BNI (Bearer Negotiable Instruments). Per ulteriori informazioni visita il sito Web dell'Australian Customs and Border Protection Service.

 

Imposta su beni e servizi

In Australia vige un’imposta su beni e servizi (GST) del 10 per cento. I viaggiatori in partenza possono chiedere il rimborso dell’imposta GST pagata sugli acquisti effettuati in Australia. Il rimborso si applica alla merce acquistata in un unico negozio per un valore totale di almeno 300 AUD. L’acquisto della merce deve risalire a non oltre 30 giorni prima della partenza dall’Australia. Gli sportelli per il Tourist Refund Scheme, il sistema di rimborso ai turisti, sono collocati nell’area partenze degli aeroporti internazionali. Per ulteriori informazioni consulta le informazioni del governo Australiano sul Tourist Refund Scheme.